Avengers: Infinity War

Titolo originale: Avengers: Infinity War

share

Avengers: Infinity War è un film di genere avventura, azione, fantasy del 2018, diretto da Anthony Russo, Joe Russo, con Robert Downey Jr. e Chris Evans. Uscita al cinema il 25 aprile 2018. Durata 149 minuti. Distribuito da Walt Disney Pictures.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

4.6 di 5 su 570 voti


TRAMA AVENGERS: INFINITY WAR:

Il nuovo film Marvel Avengers: Infinity War porta sul grande schermo la più grande e fatale resa dei conti di tutti i tempi. Dopo gli eventi di Captain America: Civil War il gruppo di Vendicatori si divide, con Captain America/Steve Rogers (Chris Evans) che lascia cadere a terra il suo scudo. Tony Stark/Iron Man (Robert Downey Jr.), rimasto senza plotone alle spalle, impiega tutti i mezzi a disposizione per difendere il pianeta dall'ennesimo attacco alieno, dalle armature high tech di sua invenzione, ai finanziamenti da "miliardario playboy filantropo". Il nuovo nemico, Thanos (Josh Brolin), un potente tiranno intergalattico, è deciso a conquistare l'universo sfruttando il potere delle Gemme dell'Infinito, alcune delle quali finite nelle mani dell'avido Collezionista (Benicio del Toro) famoso cacciatore di artefatti spaziali. La minaccia imminente richiede l'intervento di tutti gli Avengers della formazione originale: Captain America, lo scienziato Bruce Banner (Mark Ruffalo) e il suo irascibile alter ego Hulk, Il dio del tuono Thor (Chris Hemsworth), la spia Vedova Nera (Scarlett Johansson), l'infallibile arciere Occhio di Falco (Jeremy Renner); al fianco dell'arrampicamuri Spider-Man (Tom Holland), dell'androide Visione (Paul Bettany) e di tutti i loro alleati. Ma le forze dispiegate non saranno ancora sufficienti a neutralizzare l'invincibile alieno. Per fortuna un aiuto arriverà dai confini della Galassia, dove Star Lord (Chris Pratt) e la sua sgangherata banda di Guardiani attendono impazienti.


PANORAMICA SU AVENGERS: INFINITY WAR:

Tutto converge verso Avengers: Infinity War. Che ci crediate o no, questo è il 19° film connesso all'MCU, il Marvel Cinematic Universe che ha debuttato nel 2008 con Iron Man. È difficile tenere le fila di tutto, avere una traccia mnemonica di come le storie e i singoli supereroi si inseriscano nel quadro generale. Quelli della Marvel però sono in gamba e, sotto la guida di Kevin Feige, hanno concepito un intrattenimento che non penalizza chi non ha visto tutto. Ogni film è un'esperienza a sé con una trama che si allaccia ai precedenti e ai futuri capitoli (grazie soprattutto alle scene dopo i titoli di coda), ma soddisfacentemente conclusivi a livello narrativo.

In Avengers: Infinity War ci saranno praticamente tutti. Già sembrava difficile nel primo Avengers del 2012 che si potessero gestire insieme in un unico film Iron Man, Captain America, Thor, Hulk, Vedova Nera e Occhio di Falco, senza contare Nick Fury, gli agenti dello S.H.I.E.L.D. e naturalmente Loki. Il lavoro di Josh Whedon è stato infatti encomiabile e con il successivo Age of Ultron del 2015 il regista e sceneggiatore ha fatto anche meglio se si considera che alla storia si sono aggiunti i personaggi di Visione, Scarlet Witch, Quicksilver, Falcon e War Machine. In quel caso al posto di Loki, il nuovo villain da fermare era proprio Ultron.

Infinity War eredita i registi di Captain America: The Winter Soldier e Captain America: Civil War che aveva un tale numero di supereroi (inclusi il nuovo Spider-Man e Black Panther) in guerra tra loro da essere ufficiosamente chiamato Avengers 3. I fratelli Anthony e Joe Russo hanno gestito quel cast egregiamente e alla Marvel non hanno avuto dubbi che al posto di Joss Whedon, uscito di scena per sua volontà, dovessero esserci loro. In quello che è ufficialmente il terzo film della saga dei Vendicatori compaiono così tanti personaggi (compresi i Guardiani della Galassia) che ci si chiede quante persone di produzione sul set debbano aver gestito tempi e orari di tutti gli attori del cast del film.
Ci vuole un paragrafo solo per elencarli tutti: Chadwick Boseman / Black Panther, Letitia Wright / Shuri, Danai Gurira / Okoye, Winston Duke / M'Baku, Karen Gillan / Nebula Sebastian Stan / Winter Soldier, Scarlett Johansson / Vedova Nera, Chris Hemsworth / Thor, Elizabeth Olsen / Scarlet Witch, Angela Bassett / Ramonda, Tom Hiddleston / Loki, Josh Brolin / Thanos, Robert Downey Jr. / Iron Man, Chris Evans / Captain America, Chris Pratt / Star-Lord, Zoe Saldana / Gamora, Tom Holland / Spider-Man, Pom Klementieff / Mantis, Paul Rudd / Ant-Man, Benedict Cumberbatch / Dr. Strange, Dave Bautista / Drax, Cobie Smulders / Maria Hill, Jeremy Renner / Occhio di Falco, Paul Bettany / Vision, Benicio Del Toro / Il collezionista, Mark Ruffalo / Hulk, Jon Favreau / Happy Hogan, Gwyneth Paltrow / Pepper Potts, Anthony Mackie / Falcon, Don Cheadle / War Machine.

CRITICA DI AVENGERS: INFINITY WAR:

Dove osano gli Avengers. Al cospetto di questo Infinity War, i precedenti diciotto film del Marvel Cinematic Universe sembrano opere del cinema indipendente. Ogni sensazione vissuta in precedenza, qui è centuplicata per l'intensità e la frequenza delle battaglie e per la gioia di vedere interagire supereroi che non si erano mai incontrati. La guerra è infinita come dice il titolo, così come i personaggi principali tutti impegnati a sconfiggere l'onnipotente Thanos. Le divisioni interne vissute nei film precedenti, hanno spezzato l'unità dei Vendicatori che lottano separatamente riducendo così le chance di vittoria. Chi guadagna il palcoscenico è Thanos, un malvagio, filosofico e crepuscolare maniaco che regge fatica il principale punto di vista del film. L'unità di intenti e talenti della Marvel, l'umorismo, l'alta spettacolarità e l'azzardo narrativo del finale, sono il motivo per non perdere questo show cinematografico. (Antonio Bracco - avdrapery.com)
Leggi la recensione completa di Avengers Infinity War

CURIOSITÀ SU AVENGERS: INFINITY WAR:

Avengers Infinity War celebre i 10 anni dell'Universo Cinematografico Marvel:

Con l'uscita di Iron Man, il 2 maggio 2008, veniva inaugurato l'Universo Cinematografico Marvel. Il film fu un blockbuster internazionale, riscosse un grande successo sia tra i fan sia tra i critici e per anni è stato la pietra miliare su cui Marvel Studios ha costruito un impero che ha prodotto molti dei film con l'incasso più alto di tutti tempi.
Nei 10 anni successivi Marvel Studios ha battuto un record realizzando 18 film consecutivi che hanno aperto al primo posto al botteghino, con cinque film che hanno incassato oltre 1 miliardo di dollari e un totale di 13 miliardi di dollari al box office globale.

Avengers: Infinity War è in preparazione da 10 anni e il compito di mettere insieme la più grande squadra di supereroi di sempre è stato affidato ai registi Anthony e Joe Russo, che sono stati scelti da Kevin Feige per dirigere il più grande film dello studio fino a oggi. "La storia di Avengers: Infinity War è il risultato di tutto quello che abbiamo fatto fino a oggi", ha detto il produttore Kevin Feige. "È il culmine senza precedenti di una serie di trame legate tra loro, una cosa che non è mai stata fatta prima"

FRASI CELEBRI:

Dal Trailer Ufficiale Italiano del Film:

Voci off: Ci fu un'idea
Iron Man (Robert Downey Jr.): Di mettere insieme un gruppo di persone straordinarie
Visione (Paul Bettany): Per vedere se potevamo diventare qualcosa di più
Dottor Stephen Strange (Benedict Cumberbatch): Così quando sarebbe servito, avremmo combattutto battaglie
Vedova Nera (Scarlett Johansson): Per loro impossibili

Thanos (Josh Brolin): Col tempo scoprirete cosa vuol dire perdere, essere profondamente nel giusto, ma, nonostante ciò, fallire. Lo temi, lo eviti, il destino arriva comunque

Black Panther (Chadwick Boseman): Evacuate la città, impegnate tutte le difese e procurate a quest'uomo uno scudo

Thanos: Quando tieni in equilibrio l'universo, non pensi al divertimento, ma questo riesce a farmi sorridere

Thor (Chris Hemsworth): Ma voi chi diavolo siete?

FOCUS SU AVENGERS: INFINITY WAR:

Thanos: il malvagio di Avengers Infinity War

Potente signore della guerra e despota, famigerato in tutta la galassia per la sua malvagità, Thanos è l'unico antagonista talmente potente da incutere terrore soltanto con il suo nome. Rappresenta una minaccia catastrofica per tutto il genere umano, oltre che per tutti gli Avengers, e non si fermerà di fronte a nulla pur di conquistare le sei Gemme dell'Infinito e ottenere un potere che gli permetterà di imporre la sua contorta volontà su tutto il genere umano.

Creato da Jim Starlin (testi e disegni), Thanos (noto in italiano anche come Titano o il Matto Titano), è apparso per la prima volta nel 1973 all'interno del numero 55 di "Iron Man". Insieme al fratello Eros Thanos è uno dei due figli di Mentore e Sui-San, i primi Eterni a colonizzare Titano, la luna di Saturno. Il suo aspetto massicio, la consistenza della sua pelle e il suo colore sono dovuti alla cosiddetta "Sindrome Deviante", malattia . Nel tempo Thanos ha compensato la sua deformità sviluppando forza fisica (anche grazie a impianti cibernetici) ma soprattutto forza mentale, con intelligenza superiore a tutti gli altri suoi simili.

Il titano Thanos al cinema "aveva fatto una brevissima apparizione in The Avengers, in Guardiani della Galassia e Avengers: Age of Ultron", spiega il produttore Kevin Feige. "Nella nostra storia Thanos doveva rappresentare una minaccia molto più grande di tutto ciò che gli Avengers avessero mai affrontato prima. Più che in tutti i nostri film precedenti, questa storia è incentrata su Thanos e le sue intenzioni, i suoi obiettivi, il suo passato. All’interno dell'Universo Cinematografico Marvel si tratta del primo film a essere raccontato dal punto di vista del cattivo".

IL CAST DI AVENGERS: INFINITY WAR:



Lascia un Commento
Il Nuovo Trailer Italiano Ufficiale del Film - HD
94355
Lascia un Commento