Album del 2018 da non perdere

- Google+
20
Album del 2018 da non perdere

È iniziato ufficialmente un nuovo anno, che si spera porti con sé una gran quantità di nuova musica da consumare e amare alla follia. Ma quali artisti torneranno a farsi ascoltare nei prossimi dodici mesi? Cerchiamo di mettere in ordine di uscita ed in evidenza i dischi più attesi del 2018, sia in Italia che all'estero.

Francesca Michielin - 2640 

12 gennaio 2018

Una delle prime uscite discografiche del 2018 sarà il terzo album dell'ex vincitrice di X Factor Italia. Il disco, prodotto da Michele Canova e anticipato dai singoli "Vulcano" e "Io non abito al mare" (firmato dalla cantante insieme a Calcutta), sarà seguito da un tour promozionale con partenza il 16 marzo da Parma e chiusura il 15 aprile al Viper di Firenze. 

Di seguito l'ascolto in streaming dell'album

Joe Satriani - What Happens Next

12 gennaio 2018 

L'amatissimo chitarrista, collaboratore tra gli altri di Alice Cooper, Mick Jagger e Deep Purple, pubblica il suo sedicesimo lavoro in studio, da lui definito come "un'intima rinascita artistica". Il progetto vede la partecipazione del batterista dei Red Hot Chili Peppers, Chad Smith, del bassista dei Deep Purple, Glenn Hughes e del produttore Mike Fraser. 

Di seguito l'ascolto in streaming dell'album:

 

Emma Marrone - Essere Qui

26 gennaio 2018

"Mi sono presa il tempo necessario, il mio tempo", ha scritto la cantante sui social, annunciando l'uscita del suo nuovo album, anticipata il 5 gennaio dal singolo "L'Isola": "Il tempo di fare e di disfare, di suonare e di risuonare, di cantare e di ricantare, il tempo per capire. Il tempo per essere felice. […] ESSERE QUI. Si chiama così questo nuovo album. Perché è già tantissimo esistere e fare ciò che amo di più. ESSERE QUI e avere la possibilità di raccontarmi e di raccontare ed essere scelta e amata da così tante persone, talmente tante che un cuore solo non le può contenere. ESSERE QUI e mostrarlo più che dimostrarlo. ESSERE QUI dove sono sempre stata, su un palco o per la strada seduta su un marciapiede qualunque in un giorno qualunque, guardo l’orizzonte dove tutto inizia per me, senza mai una fine. ESSERE QUI adesso è vostro. In ogni canzone ho messo una parte di me…spero la migliore! Grazie da sempre e per sempre".

Justin Timberlake - Man Of The Woods

2 febbraio 2018

Due giorni prima di esibirsi all'halftime show del Super Bowl 2018, Justin Timberlake torna con un nuovo album a cinque anni di distanza da "20/20 Experience". Il cantante e attore ha dato l'annuncio dell'uscita del suo nuovo progetto, "Man of the woods", con un teaser in cui appaiono anche la moglie Jessica Biel e l'amico e produttore Pharrell Williams, dicendo anche ai fan di aspettarsi l'uscita di qualcosa venerdì 5 gennaio. Timberlake ha quindi pubblicato il singolo "Filthy". 

Simple Minds - Walk Between Worlds

2 febbraio 2018

La band scozzese di Jim Kerr torna a quattro anni di distanza da "Big Music" con un nuovo album, che sarà poi seguito da tre date speciali nel Regno Unito e qualche altra data in giro per l'Europa, che per il momento non include l'Italia. 

Di seguito la tracklist: 

01. Magic
02. Summer
03. Utopia
04. The Signal and The Noise
05. In Dreams
06. Barrowland Star
07. Walk Between Worlds
08. Sense Of Discovery

Bonus Tracks
09. Silent Kiss
10. Angel Underneath My Skin
11. Dirty Old Town (live)

Franz Ferdinand - Always Ascending

9 febbraio 2018

A cinque anni di distanza da Right Thoughts, Right Words, Right Action e dopo all'annuncio del ritiro temporaneo del chitarrista Nick McCarthy, con il conseguente inserimento nella formazione di Dino Bardot, ex chitarrista della band scozzese 1990s, e del produttore musicale Julian Corrie, la band di Alex Kapranos è pronta a tornare sulle scene. L'album è stato registrato tra i RAK Studios di Londra ed i Motorbass Studios di Parigi, e vede la partecipazione di Philippe Zdar del duo synthpop Cassius. Il primo singolo estratto è la titletrack dell'album, mentre il secondo si intitola "Feel The Love Go" 

Di seguito la tracklist:

01. Always Ascending
02. Lazy Boy
03. Paper Cages
04. Finally
05. The Academy Award
06. Lois Lane
07. Huck and Jim
08. Glimpse of Love
09. Feel the Love Go
10. Slow Don't Kill Me Slow

Moby - Everything Was Beautiful and Nothing Hurt

2 marzo 2018

Un altro atteso ritorno è quello di Moby, che ha annunciato la pubblicazione in primavera del suo 15esimo album in studio. Secondo Rolling Stone US, il disco sancirà un ritorno di Moby a sonorità trip-hop e gospel, come dimostrerebbe anche il primo singolo estratto, Like a Motherless Child, una rielaborazione della slave song tradizionale Sometimes I Feel Like a Motherless Child. 

Di seguito la tracklist:

01. Mere Anarchy
02. The Waste of Suns
03. Like a Motherless Child
04. The Last of Goodbyes
05. The Ceremony of Innocence
06. The Tired and The Hurt
07. Welcome to Hard Times
08. The Sorrow Tree
09. Falling Rain and Light
10. The Middle is Gone
11. This Wild Darkness
12. A Dark Cloud is Coming

David Byrne - American Utopia

9 marzo 2018

A quattordici anni di distanza dal suo ultimo lavoro solita, "Grown Backwards", il prossimo 9 marzo David Byrne pubblicherà il suo nuovo album, intitolato "American Utopia". Il progetto, realizzato con l'aiuto di Brian Eno, Rodaidh McDonald, Daniel Lopatin, Sampha, Thomas Bartlett, Jack Peñate e Jam City, è anticipato dal singolo "Everybody's Coming to My House", di cui potete vedere di seguito il video ufficiale diretto da Robert Edridge-Waks. 

Kimbra - Primal Heart

20 aprile 2018

A quattro anni di distanza da "The Golden Echo", la voce femminile di "Somebody That I Used to Know", torna con un nuovo progetto, anticipato dal singolo Everybody Knows. L'album vede la partecipazione di Skrillex e John Congleton.

Di seguito la tracklist: 

01. The Good War
02. Top of the World
03. Everybody Knows
04. Like They Do On TV
05. Recovery
06. Human
07. Lightyears
08. Black Sky
09. Past Love
10. Right Direction
11. Version Of Me
12. Real Life

Jack White - Boarding House Reach

uscita TBA

Ancora nessuna data d'uscita, ma almeno Jack White ha alleggerito un po' la trepidante attesa pubblicando due singoli, che anticipano un album da lui stesso definito "bizzarro". "Devo solo portarlo a conclusione", ha dichiarato durante una conferenza di Making Vinyl a Detroit: "Devo ascoltarlo da solo, per il momento ancora non ho avuto modo di farlo". 

Major Lazer - Music Is The Weapon

uscita TBA

Negli ultimi giorni del 2017, il trio di producer ha pubblicato a sorpresa un nuovo singolo, intitolato "Go Dung", che anticipa l'uscita del nuovo album, di cui dovrebbero far parte anche i precedenti brani "Cold Water", "Believer", "Run Up" e "Know No Better". 

The Prodigy - TBA*

Reduci dalla firma di un nuovo contratto con la BMG, i Prodigy hanno annunciato tramite i propri canali social l'uscita di un nuovo album, a tre anni di distanza da The Day Is My Enemy, che sarà pubblicato sempre sull'etciehtta di proprietà del gruppo, la Take Me To The Hospital. Per il momento non c'è ancora un titolo, né una data d'uscita, ma ci aspettiamo maggiori informazioni a breve. 

Bastille - TBA

Era ottobre quando i Bastille hanno annunciato di aver completato il loro terzo album, che stando ad una prima descrizione sommaria fatta dal frontman Dan Smith, dovrebbe contenere "beat leggermente nostalgici, vicini all'era dei Fatboy Slim e dei Prodigy". "È un party apocalittico", anche in questo caso ancora senza data d'uscita e titolo. 

Thirty Seconds to Mars - TBA

Non c'è data né titolo, solo un singolo, "Walk on Water", che è passato un po' sottotono, non essendo ancora entrato nella Hot 100 di Billboard. Tuttavia Jared Leto e compagni sono sicuramente intenzionati a far uscire un nuovo album quest'anno. Sta a loro decidere quando e come, noi aspettiamo solo i dettagli. 

Interpol - TBA

È stato il batterista Sam Fogarino ad annunciare via Pitchfork Radio che la band era tornata al lavoro in studio di registrazione. "Stiamo lavorando ad alcune ballate rock da pugno in aria", aveva detto, e i fan sono già pronti ad impararle a memoria. 

Nicki Minaj - TBA

"So che sarà il mio miglior lavoro", ha dichiarato la rapper, senza rivelare nessun'altra informazione. Non ci resta che attendere...

MGMT - Little Dark Age

uscita TBA

Abbiamo già ascoltato un primo estratto, Little Dark Angel, ma aspettiamo ancora di sapere quando arriverà il nuovo album del duo di producer. "Abbiamo sentito di aver raggiunto l'alchimia giusta", ha raccontato Ben Goldwasser, come riporta NME, "quel sentimento magico che avevamo provato solo quando abbiamo creato la band".

Muse - TBA

Dopo aver trascorso quasi un intero anno in tour, i Muse potrebbero tornare con un nuovo album nei prossimi mesi. Il primo singolo, "Dig Down", è già uscito a maggio del 2017, e secondo quanto rivelato dalla stessa band dovrebbe essere presto seguito da un secondo singolo intitolato "Thought Contagion". Matt Bellamy ha messo già le mani avanti, dichiarando che forse il nuovo album non arriverà prima del 2019, ma mai dire mai. 

Arctic Monkeys - TBA

Uno dei ritorni più attesi, che infiammerà quasi sicuramente l'industria musicale nei prossimi dodici mesi, è ancora circondato da una tenebrosa aura di mistero. Fino ad ora le uniche informazioni sono arrivate dal bassista Nick O'Malley, il quale ha rivelato che la band ha registrato diverse tracce in una "location segreta".

Avril Lavigne - TBA

Ora che ha sconfitto la malattia di Lyme, Avril Lavigne è pronta a tornare sulle scene con un nuovo album. Nei mesi scorsi, la cantante ha aggiornato di frequente i suoi fan attraverso i social, condividendo diversi scatti dallo studio di registrazione. "Voglio ringraziare tutti voi per la vostra pazienza, mentre lavoro a questo nuovo disco", ha scritto a settembre: "Non vedo l'ora di farvi ascoltare queste nuove canzoni e vi prometto che lo farete molto presto". 

Celine Dion - TBA

Celine Dion torna a cantare in inglese e lo ha annunciato tramite una diretta su Facebook tenutasi a dicembre. "Con il team della Sony proviamo le canzoni che abbiamo ricevuto per decidere se sceglierle o scartarle", ha dichiarato il manager Algo Giampaolo a LaPresse.ca. "Speriamo che l'album sia pronto per la fine del 2017. È necessario essere molto selettivi e non precipitare le cose". 

Ozzy Osbourne - TBA

Era ottobre quando Osbourne ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo album solista. "Ho una manciata di canzoni scritte, due delle quali si intitolano Mr. Armageddon e Crack Cocaine", aveva dichiarato in un'intervista radiofonica all'interno del programma Whitplash di Full Metal Jackie: "Ma i dischi non si vendono più", aveva poi aggiunto. "Non è economicamente vantaggioso fare dischi. Non ci avevo mai veramente pensato, perché ero nei Black Sabbath". Chissà che le vendite dell'eventuale disco, che speriamo esca molto presto, non lo facciano ricredere su questo punto. 

Laura Pausini - TBA

Non c'è ancora un titolo, né una data d'uscita, ma il 21 ed il 22 luglio 2018 Laura Pausini si esibirà al Circo Massimo di Roma per le uniche due date italiane del suo tour mondiale, che partirà da Miami il 26 luglio. Ci aspettiamo quindi che il nuovo album della cantante arrivi all'inizio dell'estate. 

Selena Gomez - TBA

È tornata tra le braccia di Justin Bieber, dopo essere stata con The Weeknd. Ha prodotto una serie di successo, Tredici, ed ha pubblicato un singolo intitolato Bad Liar, che ha già ottenuto ottimi riscontri. "Penso che ormai la gente sappia che anno ho passato", ha dichiarato a NME: "ho messo tutto il mio cuore nella musica e volevo che il risultato fosse qualcosa di fresco. Non ho pensato a classifiche o numeri, ma semplicemente a ciò che potevo fare di creativo per la mia musica". 

Elisa - TBA

Un altro atteso disco senza data né titolo. Elisa tornerà con un nuovo progetto entro la fine del 2018, come confermato a ottobre durante la Convention della Universal. L'album potrebbe includere nuove collaborazioni con Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti e Calcutta, secondo Optimaitalia. 

Jessie J - R.O.S.E.

I tempi sono maturi per un grande ritorno di Jessie J, che dopo la pubblicazione dei singoli "Think About That", "Not My Ex" e "Queen", dovrebbe annunciare a breve una data d'uscita per il seguito di "Sweet Talker". Il titolo dell'album, "R.O.S.E.", è un omaggio al nome di battesimo di sua madre, ma anche un acronimo per "Realizations, Obsessions, Sex and Empowerment". "Per ogni lettera c'è una parola e per ogni parola c'è una canzone, che condividerò con voi", ha dchiarato la cantante. "Sono forte abbastanza da farvi entrare nel mio mondo, essere vera e libera".

* to be announced, informazione ancora non disponibile



Federica Carlino
  • Giornalista pubblicista specializzata in comunicazione musicale e televisiva
  • Consulente musicale
Lascia un Commento
Lascia un Commento