Grande Fratello Vip: Silvia Provvedi racconta per la prima volta i giorni in carcere con Fabrizio Corona

-
124
Grande Fratello Vip: Silvia Provvedi racconta per la prima volta i giorni in carcere con Fabrizio Corona

Silvia Provvedi continua a pensare a Fabrizio Corona. Dopo aver chiuso definitivamente con lui nella sesta puntata del Grande Fratello Vip, la giovane emiliana è tornata a parlare dell'ex re dei paparazzi raccontando per la prima volta ai suoi compagni di gioco i due anni di relazione e il difficile periodo del carcere. Come tutti sappiamo, lo scorso marzo l'uomo è stato scarcerato dopo una lunga detenzione. Ad aspettarlo fuori c’era la giovane cantante de Le Donatella, ansiosa di riabbracciarlo.

Grande Fratello Vip: Silvia Provvedi torna a parlare di Fabrizio Corona

Giornata difficile per Silvia che non è riuscita a trattenere le lacrime per Fabrizio e si è lasciata andare a un lungo sfogo:

Avevo il mio ex in carcere e dovevo fare un programma a Roma per 4 mesi, significava non essere presente a qualche udienza, ho pianto per tutto il giorno. Tutte le domeniche alle 6 di mattina partivo da Roma per stare alle 8 in carcere e a mezzanotte tornavo a Roma. Mandavo mia mamma in udienza, io ho gestito tutto per lui e mi sono assunta le responsabilità. Giulia mi ha sempre appoggiato, anche al livello di immagine, poi oggi la verità è venuta fuori. Quando è arrivato il capo di imputazione io ho scelto di stare accanto alla persona che amavo lei mi ha sempre appoggiato. Quante notti strette io e lei, lei con la tachicardia, le notti insonni, era un chiodo.

Intanto, sopra la Casa di Cinecittà è apparsa una dolce dedica del misterioso spasimante di Silvia: "SILVIA SEI UNICA. TI ASPETTO MALEFIX". L'ex di Corona ha abbracciato la sorella Giulia sorridendo, mentre gli altri vip hanno inziato a interrogarsi sul mittente.

Scopri tutte le news sul Grande Fratello